Otto motivi per aprire un blog nel 2015

Plutonia Experiment

Blogging 2

Mai come in questo autunno 2014 ho visto lo strumento del blogging messo in discussione, rigettato da alcuni suoi usufruitori, e dichiarato morto da altri.
Dell’involuzione dei blog abbiamo già ampiamente discusso e nessuno può negare la crisi del settore. Gli unici blogger italiani che ottengono un’utenza tale da farne un lavoro sono quelli che utilizzano i loro spazi come se fossero social network, ossia postando articoli brevi, con titoli accattivanti, ricchi di immagini e di video. I contenuti? Magari verranno in altre occasioni. O anche no.
Eppure io sono ancora convinto della necessità di gestire un blog, soprattutto per creativi e artisti (ok, odio questa parola, ma non trovo sinonimi abbastanza forti) indipendenti.
Ecco perché ritengo utile aprire un blog e aggiornarlo con frequenza.

View original post 344 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...