Sulla frontiera del cyberspazio | Fantascienza.com

HyperHouse

Su Delos 172 un altro articolo di Giovanni De Matteo che scrive splendide parole di prefazione alla riedizione di Cyberworld, romanzo di quasi venti anni fa di Alessandro Vietti. Qui sotto, vi incollo un breve tratto, assai suggestivo ed esplicativo; vi invito, ovviamente, ad acquistare questa nuova edizione del libro, uscito per la Delos Books capitanata, fino a poco tempo fa, da Raffaele Viviani che era il boss della Editrice Nord, editore della prima edizione di Cyberworld che vinse il Premio Cosmo, indetto dalla stessa Nord. Un bellissimo modo per ricordare anche Viviani, quindi.

Vietti sfrutta al massimo le premesse insite nello scenario e opera una piena smaterializzazione dello spazio del romanzo, che è interamente ambientato nella realtà virtuale del Cyberworld. Di contro, il tempo subisce una deformazione analoga: la trama si dipana su un intervallo di pochi giorni, in una corsa contro il tempo per sventare…

View original post 171 altre parole

Annunci

La Tenuta delle Tre Fontane | Lankelot

HyperHouse

Su Lankelot la segnalazione di un libro-inchiesta di Gianni Rivolta, La Tenuta delle Tre Fontane, che verte sullo sfruttamento del suolo operato dai costruttori edili, in una città come Roma che è sempre stata territorio di conquista dei palazzinari fin dall’antichità.

Storia di un territorio di circa 500 ettari, un tempo campagna romana a tutti gli effetti, sormontato dalla millenaria abbazia cistercense, e oggi tra Eur, Montagnola e Serafico. In particolare: “Le Tre Fontane [ndr: già “Acque Salvie] è una località situata a tre chilometri da Porta San Paolo, nelle vicinanze dell’Eur, sulla sinistra della via Laurentina. L’abbazia omonima, circondata ancora oggi da boschi di eucalipto, per secoli è stato il centro religioso e produttivo di tutta la zona circostante” (pp.9). Un racconto, corredato da diverse foto d’epoca e da antiche mappe, che prende le mosse in particolare dall’alto medioevo, dai tempi dell’esarca Narsete, per poi…

View original post 279 altre parole

Altrisogni: Roberto Bommarito, fantascienza e sentimenti per Altrisogni Vol.1

HyperHouse

Segnalazione e intervista successiva a Roberto Bommarito, autore pluripremiato e articolista per Kippleblog. Roberto è ospite sull’antologia Altrisogni vol. 1, evoluzione della rivista, con il racconto Confusi:

Roberto, nato a Malta nel 1981, è scrittore e sceneggiatore e ha vinto diversi concorsi letterari di narrativa fantastica, tra cui i premi Robot, John W. Polidori e Short-Kipple. I suoi racconti sono inclusi in antologie di diversi editori e “Stasis”, primo racconto scritto in inglese, verrà pubblicato negli Stati Uniti dalla rivista online Daily Science Fiction.
Confusi è un’opera che, quando è giunta in redazione, ci ha colpito subito per l’atmosfera malinconica e disperata e per il modo in cui riesce a tratteggiare, con immagini vivide, una storia d’amore particolarmente contrastata. Vi consigliamo di leggerla su Altrisogni Vol.1, insieme ad altri 6 racconti inediti di vari autori (acquistabile su dbooks.it e su Amazon.it, al prezzo di 2,99 euro).

View original post 262 altre parole

Sì ai matrimoni gay in tutti gli Stati Uniti

NAZIONE OSCURA CAOTICA

Usa: «sì» della Corte Suprema ai matrimoni gay in tutti gli Stati I matrimoni tra persone dello stesso sesso devono potersi celebrare in tutti gli Stati federali. Obama: “Today is a big step in our march toward equality. Gay and lesbian couples now have the right to marry, just like anyone else”.
usagflagpng

View original post

Kipple presenta i Premi Kipple 2014

KippleBlog

cover_lithicacover_blackbladeKipple Officina Libraria è orgogliosa di presentare i romanzi vincitori del Premio Kipple 2014. Parliamo di, in rigoroso ordine alfabetico, Black Blade, di Marco Milani, e di Lithica, di Alessio Brugnoli. Questi romanzi escono in formato digitale, nella consueta doppia proposta epub e mobi, e in formato cartaceo, nell’ambito della collana Avatar.

Con questi romanzi i due autori mostrano tutto il loro amore per il Fantastico e per le moderne contaminazioni, citando tutto l’arco del genere e passando agevolmente dall’Horror alla Fantascienza al Weird, senza dimenticare lo Steampunk e la Storia, l’amore per le conoscenze culturali, cultuali e trascendentali. Le splendide copertine sono dell’artista Ksenja Laginja, che ha reso magnificamente ancora una volta le suggestioni delle opere pubblicate da Kipple.

Sinossi

Black Blade, di Marco Milani

Nella placida e mai chiara Pianura Padana, in un basso futuro in cui le carte sono state così rimestate…

View original post 880 altre parole

Frattali non tangibili

HyperHouse

La rifrazione della luce si sposta sul lucido di rimando, impostando la frattalizzazione su settaggi minimali, empatie e null’altro di tangibile.

View original post

Humans, il trailer della brillante nuova serie TV inglese

KippleBlog

Oggi vi proponiamo il teaser trailer della nuova serie TV Humans in onda sul canale Channel 4. Humans sembra confermare l’ottimo stato di salute delle serie TV di fantascienza inglesi che con titoli come Black Mirror, In The Flesh e Orphan Blacknegli ultimi anni hanno saputo eguagliare se non superare – sopratutto per quanto riguarda sia la complessità dei personaggi che lo sfondo sociologico – le produzioni dei cugini americani. La storia ruota attorno ad Anita, un syth ricondizionato acquistato da una famiglia che cerca di trovare un proprio equilibrio nonostante i vari problemi che ne minano la serenità. Anita, però, appartiene a un piccolo numero di sythdiverso dagli tutti altri robot. E così i problemi della famiglia, invece di diminuire, rischieranno di aumentare. Segue il teasertrailer.

View original post

Finalmente Lithica….

ilcantooscuro

Lithica

Finalmente è uscito Lithica, il seguito del mio primo romanzo, a cui è dedicato questo blog Il Canto Oscuro… Libro la cui scrittura mi è costata tanto tempo e fatica e che dedico a mio suocero, uomo coltissimo e grande lettore di fantascienza, che ci ha appena lasciato….

Come d’uopo, sperando si scriva così, mi dedico ai ringraziamenti… A mia moglie, Emanuela Cinà Brugnoli non solo per la pazienza che ha nel sopportarmi ogni santo giorno, ma per il suoi aiuto e la sua competenza nel melodramma, che mi ha fornito tanti e tanti spunti narrativi.

Alla mia famiglia, cugini e zii compresi, ineguagliabile fonte di ispirazione. A Sandro Battisti, paziente e instancabile editor. A Ksenja Laginja, per la splendida e onirica copertina.

A Giampietro Stocco, Davide Del Popolo Riolo e Pier Luigi Manieri, per le lunghe chiacchierate e i preziosi consigli… A Filippo D’Ascola e…

View original post 72 altre parole

Mondo9, in agosto il Millemondi col ciclo completo | Fantascienza.com

HyperHouse

Da Fantascienza.com una splendida notizia che riguarda Dario Tonani, cui faccio davvero complimenti a profusione: se lo merita, è uno dei pochi autori italiani a vendere anche all’estero, e quindi era giusto che Urania gli dedicasse ampio “spazio”. Ti aspettiamo in edicola, Dario!

Quella di Mondo9 è stata senza dubbio una delle serie di fantascienza italiane che ha fatto più parlare di sé. Innovativa, dai toni forti, originale per stile e ambientazione, creata da Dario Tonani, la serie è nata sulle pagine di Robot col racconto Cardanicanel 2008. Sono seguite altre tre storie, poi raccolte nel volume Mondo9 edito da Delos Books, e tra il 2013 e il 2014 ne sono arrivate altre cinque, il ciclo chiamato Mechardionica pubblicato da Delos Digital.

L’intero ciclo ora arriverà in edicola nel Millemondi numero 72 (7+2=9, en passant) edito da Mondadori. Copertina di Franco Brambilla, come sempre, ma…

View original post 123 altre parole

José Mujica

NAZIONE OSCURA CAOTICA

Dossier Personaggi Parte V.

Prosegue questo dossier che prende in cinsiderazione solo personaggi davvero particolari. Questa volta parliamo del presidente della repubblica dell’Uruguay dal 1º marzo 2010 al 1º marzo 2015, recentemente in visita in Italia (accolto dal M5S).
L'ex Presidente della repubblica dell'Uruguay, José Mujica L’ex Presidente della repubblica dell’Uruguay, José Mujica
José Musija ha scelto di donare ad associzioni benefiche il 90% del proprio stipendio statale (circa 8.300 euro mensili) e di far dormire nella dimora presidenziale i senzatetto. Per contro, con uno stipendio di circa 775 dollari al mese, vive in una piccola fattoria di periferia,  insiema a sua moglie, la senatrice Lucía Topolans, a Rincón del Cerro, a mezz’ora di strada da Montevideo, senza personale di servizio, ama coltivare l’orto e i crisantemi da vendere ai mercati locali, unica concessione alla sicurezza i due agenti in borghese che sostano sulla strada sconnessa davanti alla casa. Nessuna auto blu, né fiumi di denaro il…

View original post 667 altre parole

Siamo i Custodi della Percezione, i Guardiani degli Angeli Caduti in Fiamme dal Cielo, Lupi Siderali. Un gruppo di liberi pensatori indipendenti. Viviamo nel cyberspazio, siamo dappertutto. Non conosciamo frontiere.

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

VersoErcole

il blog di Stefano Paparozzi

False percezioni

il blog di luigi milani

ilcantooscuro

Just another WordPress.com site

Ksenja Laginja

official web site

Il Tredicesimo Cavaliere

Scienze dello Spazio e altre storie

New Phoenix

L'inverno sta arrivando

PEJA

Firmiamo addii al linguaggio costruendo splendide architetture di parole

HyperNext

Connettivisti nel cyberspazio / Movimento in tempo reale

io scrivo fanta...

Siamo i Custodi della Percezione, i Guardiani degli Angeli Caduti in Fiamme dal Cielo, Lupi Siderali. Un gruppo di liberi pensatori indipendenti. Viviamo nel cyberspazio, siamo dappertutto. Non conosciamo frontiere.

Fernando Fazzari

Letture - Scritture - Sguardi

Holonomikon

Ai margini del caos, sul bordo dell'infinito

HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

NAZIONE OSCURA CAOTICA

NeoRepubblica di Torriglia + Livorno Città Aperta

N I G R I C A N T E

blog esperienziale di Michele Nigro

KippleBlog

Be Weird Be Kipple

The Connective World

Siamo i Custodi della Percezione, i Guardiani degli Angeli Caduti in Fiamme dal Cielo, Lupi Siderali. Un gruppo di liberi pensatori indipendenti. Viviamo nel cyberspazio, siamo dappertutto. Non conosciamo frontiere.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: