La carne nata dal suono della sua morte – featuring Ksenja Laginja

HyperHouse

Quella è la sposa prediletta dal sistema occulto
Esangue e asciutta
Colei scelta nel dolore dell’educazione estrema
Colei che tu enunci.

Le litanie sacre
flusso cognitivo
accompagnano voi
al percorso cerimoniale.

La dissonante melodia
Mostra la trance indolore
Perentoria canti il suo percorso
Mostrando la pietà delle tenebre al tempio segreto.

Il tintinnio ipnotico
Viene abissale
Ieratica ti poni
Potresti uccidere.

Nell’immersione che sovrasta infine
Il tono vocale incarna l’impersonale
Scruto inerte gli occhi
Per darti pensieri quando si uccide fino a rinascere dolore libero.

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...