Petroglyphomat, messages on stones | Neural

HyperHouse

[Letto su Neural.it]

La consistenza effimera della nostre comunicazioni quotidiane e ha probabilmente ispirato Lorenz Potthast a costruire “Petroglyphomat”, una sorta di fresatrice rudimentale che può “disegnare” forando materiali resistenti di diversa natura, guidata da una matrice di pixel predefiniti. Petroglyphomat nasce infatti con lo scopo ben preciso di creare un canale di comunicazione con il futuro, come l’autore stesso argomenta nel libro di formulazione teorica che accompagna l’opera. Trasportabile facilmente come un semplice zaino, Petroglyphomat funziona in modo molto semplice: dopo averlo fissato in verticale sulla parete desiderata, è possibile scegliere un’icona dallo schermo incorporato e avviare, tramite un controller Arduino, la fase di “scrittura” su pietra, trasformando simboli iconografici digitali in moderne incisioni rupestri. Le location ideali per tali incisioni sono secondo l’autore quei luoghi che hanno dimostrato o promettono resistenza nei secoli, come per esempio grandi costruzioni o monumenti del passato. I simboli utilizzati…

View original post 68 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...