Esce Lamette nel corrimano, di Giuliano Fiocco, per la collana k_noir

KippleBlog

Kipple Officina Libraria presenta la sesta uscita della collana K_Noir, volendo rappresentare così la continuità della collana dove il Noir è visto come l’ennesima frontiera artistica e letteraria uppercoverdi un mondo posto oltre il reale. Con orgoglio, quindi, esibiamo una raccolta di racconti di Giuliano Fiocco, Lamette nel corrimano, in cui la crudeltà prende vita attraverso lievi emozioni o potenti ossessioni, tutte però annegate in una nera complessità psichica, estensioni di pensieri crudi e malati.
La prefazione è a cura di Andrea G. Colombo mentre la postfazione è di Danilo Arona.

Sinossi

Sono storie di malattia psichica e interiore, storie di trascendenza e dolore inferto ad altri come a se stessi. Questi racconti di pura angoscia scatenano il lato più bestiale dell’umano come se fosse un’infezione, un disastro ambientale. Giuliano Fiocco resta a disquisire della nostra razza impugnando lame affilatissime e perpetrando omicidi efferati, senza alcuna…

View original post 552 altre parole

Lo stupendo video NASA: Plutone sorvolato da New Horizons

KippleBlog

Oggi vi mostriamo il video animato creato dalla NASA con l’ausilio delle immagini ottenute da New Horizons, la sonda spaziale lanciata nel 2006 da Cape Canaveral con lo scopo di studiare la morfologia di Plutone e del satellite Caronte. Con la messa in movimento delle prime stupende immagini ricevute da New Horizons, l’ente americano ha voluto regalare ai tanti appassionati un video che mostra l’80% dell’emisfero sorvolato dalla sonda il 14 luglio 2015. Buona visione!

View original post

Oltremuro | Lankelot | KippleBlog

HyperHouse

Letto su [KippleBlog]

Segnaliamo questa bella recensione a Oltremuro, la silloge di Alex “Logos” Tonelli edita da Kipple Officina Libraria. La rece è a cura di Ettore Fobo ed è comparsa su Lankelot.

Ci sono poeti che scavano nella parola, nel silenzio e Alex Tonelli è uno di questi. Ritmi cesellati, emorragie di parole musicali sono accanto a costruiti labirinti melodici, le parole scarnificano il bianco della pagina, così come il marmo imprigiona la figura da plasmare nelle teorizzazioni dell’ultimo Michelangelo, così la pagina bianca è per Tonelli una miniera di ritmi, immagini, visioni. Si scava dunque, oltre la realtà perché la realtà è la prima delle illusioni, dentro visioni vaste e ingannevoli come la Storia.

Poesia scavata è la prima impressione di questo Oltremuro, edito nel 2015 da Kipple Officina Libraria, poesia come metodo per accedere alla conoscenza, di sé, del mondo e soprattutto…

View original post 354 altre parole

Sale o scende?

N I G R I C A N T E

10259769_10152511528703733_5070343940205675041_n

Quello che stai sapendo della vita

ti farà invecchiare di felicità

e non di reumatismi ignoranti.

Gli occhi appesantiti di nuovi piaceri

e vecchi dolori difficili da digerire,

continui a spargere sale

sulle ferite per sentirti vivo.

Sperando di non guarire

prima della fine.

View original post

Il video: Stephen King premiato con la National Medal of Arts

KippleBlog

La decisione del Congresso degli Stati Uniti di premiare Stephen King con la National Medal of Arts è un’importante notizia non solo per i tanti fan del re dell’horror ma anche per tutti coloro a cui sta a cuore la letteratura fantastica, troppo spesso ritenuta di serie B. È stato il Presidente degli Stati Uniti in persona Barack Obama a consegnare il premio al grande autore americano con la seguente motivazione:Uno dei più popolari e prolifici scrittori dei nostri tempi, Mr. King combina le sue notevoli capacità narrative analizzando in modo tagliente la natura umana. Per decenni le sue opere di horror, suspense, science fiction e fantasy hanno terrorizzato e deliziato il pubblico di tutto il mondo“. Vi presentiamo il video della premiazione:

View original post

La storia di Urania – Carmilla on line ®

HyperHouse

Da ultimo arrivato, sento comunque di far parte di questa grande, storica e importante famiglia. Questo è un po’ il mio modo di rendere omaggio a Urania, sono un’infinitesima particella di essa, ma ciò mi rende orgoglioso. Su CarmillaOnLine.

Giuseppe Lippi, Il futuro alla gola. Una storia di Urania dagli anni Cinquanta al XXI secolo, ed. Profondo Rosso, Roma, 2015, pp. 300, € 29,00.

Il nome Urania, per le generazioni alfabetizzate dalla seconda metà degli anni ’50 in poi, non evoca soltanto immagini di protocollari reminiscenze scolastiche, tripudi mitologici da liceo classico e apollinei paesaggi ellenici, ma piuttosto astronavi lanciate nello spazio cosmico, mostri amorfi o umanoidi, pianeti e soli orbitanti in remote galassie, robot e macchinari scintillanti. Tutto l’immaginario che segna il passaggio dal Ventesimo al Ventunesimo secolo (un immaginario composito: apparentemente scientifico-tecnologico, dunque, ma per molti aspetti ancora magico-mistico) racchiuso tra le pagine e sulle copertine…

View original post 83 altre parole