L’ALVEARE DI HELLSTROM

Della serie ‘solo quelli che mi piacciono’. Questo mi piaciuto, e molto posso aggiungere.

L’alveare di Hellstrom è un romanzo del 1973, ha quasi mezzo secolo ma è un libro ‘senza tempo’ di un’attualità sconcertante. Illusorio e nel contempo realistico, alienato, folle. Scritto coerentemente, per una narrazione priva di intoppi e fluida in lettura.

Mi fermo qui, ho quasi accennato a una recensione e non va bene, non sia mai. Frank Herbert, comunque, non solo Dune e mica briscola…

Trovate la corrispondente pagina del blog su FB al link: https://www.facebook.com/marcomilanidiariodiunoscrittorepigro e su IG al link: https://www.instagram.com/diariodiunoscrittorepigro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...