Esce il romanzo Olonomico, di Sandro Battisti, per la collana Spin-off | Kipple Officina Libraria

HyperHouse

[Letto su KippleBlog]

Kipple Officina Libraria è orgogliosa di presentare in una nuova e arricchita edizione il romanzo Olonomico, di Sandro Battisti, fresco vincitore ex-aequo del Premio Urania 2014, con l’introduzione e postfazione originali di Giovanni “X” De Matteo e Marco “pykmil” Milani e con due racconti coverin appendice, Ancient name e l’inedito Bisanzio overload; la copertina è a cura dell’artista Ksenja Laginja.
Consolidiamo con questo ebook la collana Spin-off, dedicata alla diffusione di storie ambientate nell’Impero Connettivo – creazione connettivista che narra gli eventi di un Impero Postumano con forti similitudini a quello Romano – in cui lo Stato governa sullo spazio e sul tempo sotto il comando di un alieno, un Nephilim.

Sinossi

Nell’Impero Connettivo, un Impero postumano esteso sul tempo e sullo spazio, fortemente simile a quello Romano, governa un alieno, un Nephilim: l’imperatore Totka_II. Con il…

View original post 769 altre parole

Navi grigie su Amazon

Coil — The Dreamer Is Still Asleep

HyperHouse

Mi lascio andare, mentre i tagli microscopici sulla pelle si alterano di piccola esistenza carnale, in silenzio.

View original post 270 altre parole

Bayes, clima ed effetto antropico

ilcantooscuro

1024px-piacenza_bronzeleber

In questi giorni, a Parigi, si discute del clima; come sempre accade, ci si scontra tra catastrofisti e negazionisti, sul tema del surriscaldamento globale. Uno dei temi di scontro, abbastanza arcano per i non addetti ai lavori è legato alle applicazioni del teorema di Bayes, che per semplificare al massimo il discorso, viene usato in statistica per calcolare la probabilità di una causa che ha scatenato l’efetto verificato: nel caso specifico, di quanto sia probabile l’effetto antropico come causa del surriscaldamento globale.

Teorema il cui enunciato è il seguente:

P(A/E) = (P(E/A) P(A))/P(E)

dove

P(A|E) è la probabilità condizionata di A, noto E. Viene anche chiamata probabilità a posteriori, visto che è derivata o dipende dallo specifico valore di E; nel caso specifico, verificato l’effetto antropico, quale è la probabilità che avvenga il riscaldamento climatico

P(A) è la probabilità a priori o probabilità marginale di A. “A priori” significa…

View original post 338 altre parole

RADAR. Esploratori dell’immaginario – 3° edizione

HyperHouse

Segnalo RADAR, manifestazione editoriale che si svolgerà a Roma dal 21 dicembre al 9 gennaio presso la Biblioteca Marconi, in via Gerolamo Cardano 135. In particolare, i primi due giorni vedono appuntamenti interessanti, il 21 subito dopo il vernissage, Effetti collaterali, la Fantascienza tra letteratura, Cinema e TV, con Pier Luigi Manieri, Armando Corridore, Tino Franco, e il 22 un evento che riguarda me e il romanzo Premio Urania 2014 con il Premio Kipple 2014. Ma di questo ne parliamo più avanti; intanto, complimenti al curatore Pier Luigi Manieri🙂

View original post

Kipple presenta i racconti di Sandro Battisti

Kipple Officina Libraria

Kipple Officina Libraria è lieta di presentare due pubblicazioni che esplorano l’universo dei racconti di Sandro Battisti, Premio Urania 2014. Nella produzione dell’autore esistono due scenari, uno che tratteggia il territorio dell’Impero Connettivo, maggiormente esplorato dai romanzi della saga cui fa parte il suddetto Premio Urania 2014, e l’altro che raccoglie tutte le altre suggestioni via via espresse negli anni. Vi presentiamo, quindi, I dispacci imperiali e Nel paradigma frattale, rispettivamente per la collana Spin-off e per Avatar, entrambi in formato coverdispaccidigitale.

I DISPACCI IMPERIALI | Sinossi

Una raccolta di racconti che indagano minuziosamente il mondo imperiale connettivo, retto dall’alieno Totka_II e dal suo plenipotenziario Sillax che realizzano una diarchia di fatto dove le ampie vedute dell’alieno vengono attuate dal suo funzionario principale, dove si muovono in sottofondo altre figure minori dell’apparato imperiale in cui convergono, come ogni storia minuta e vissuta, personaggi del popolo postumano connettivo consci…

View original post 1.004 altre parole

Il Verbo fatto carne di Delany

Holonomikon

UC148_Beta-2Con colpevolissimo e ingiustificato ritardo, vi segnalo l’uscita, ormai da un paio di settimane, del nuovo numero di Quaderni d’Altri Tempi, con l’intervento che vi avevo annunciato su Samuel R. Delany e La Ballata di Beta-2: s’intitola in maniera un po’ altisonante, ma consistente con l’argomento di fondo del romanzo, che può essere letto come una trasposizione della narrazione cristiana della Passione. Il libro contiene, come sempre accade con Delany, anche molto di più.

Anche questo numero di QdAT contiene molto di più. Non ho ancora finito di leggerlo, ma spulciando nel sommario ne troverete sicuramente a sufficienza da soddisfare i vostri gusti. Personalmente, ho davvero molto apprezzato le riflessioni di Roberto Paura e Valerio Pellegrini innescate da due dei migliori film dell’ultima stagione, rispettivamente Ex Machina (di cui mi riprometto di parlarvi a mia volta) e Mad Max: Fury Road.

Concludo invitando chi si fosse…

View original post 29 altre parole

Daily Paywall, repurposing information | Neural

HyperHouse

[Letto su Neural.it]

Migliaia di articoli a pagamento di testate giornalistiche mainstream come Wall Street Journal, Financial Times, The Economist sono l’elemento su cui è costruito l’ultimo lavoro di Paolo Cirio, Daily Paywall. Lo script (politico) dell’artista delle succitate testate dalle costrizioni del “paywall”, il sistema che rende accessibili contenuti editoriali esclusivamente tramite sottoscrizione a pagamento. Gli articoli così liberati sono stati ripubblicati online e distribuiti anche in versione stampata per le vie di New York, in (tipici) distributori di giornali posizionati ad hoc. Ma non solo. Per stimolare la lettura degli articoli, il sistema compensa con un dollaro chi compila un questionario sui contenuti fruiti, mentre un meccanismo di crowdfunding permette di lasciare contributi diretti ai singoli (preferiti) autori. A partire dai contenuti che già popolano il sistema dell’informazione, Daily Paywall estremizza dunque un nuovo, estremo modello di distribuzione dell’informazione. Ricombinando il rapporto tra gli attori…

View original post 45 altre parole

Chuck Wendig, “Zer0es”

tumblr_ntms19jGGu1rfh2uao1_500Chuck Wendig è un autore che apprezzo molto e del quale ho letto diversi romanzi, pertanto l’uscita del suo ultimo lavoro, Zer0es, techno-cyber-thriller che ruota attorno ad hacker, intelligenza artificiale e cospirazione governativa, mi ha davvero stuzzicata.

Zer0es è essenzialmente un romanzo sull’avanguardia tecnologica e una riflessione di fondo sul suo utilizzo.
La storia racconta di un gruppo eterogeneo di hacker, ciascuno dei quali è stato condannato per crimini informatici, ma che ha la chance di riscattarsi accettando di intraprendere una missione segreta per il governo.
Il gruppo è riunito e portato in un luogo remoto chiamato The Lodge, dove sarà testato, messo alla prova e addestrato per compiere la missione segreta.
Tuttavia, ben presto lo scopo della missione si farà sempre meno chiaro, sarà offuscato e messo a rischio da incursioni di altri hacker (o, meglio, cyber presenze), ma soprattutto l’individualità e il passato di ciascuno dei…

View original post 333 altre parole

Prologo

New Phoenix

castle_on_fire


“Emerse dalle tenebre.
Memento e incubo”

A.D. Altieri – Il Demone

Qualcosa era cambiato, tutti noi ne avevamo la netta sensazione, qualcosa era mutato, forse per sempre.
Sembrava come se un virus stesse corrodendo le basi stesse di una creatura perfetta, refrattaria a ogni tipo di malattia, in apparenza sana e determinata come sempre, nel profondo le prime crepe si facevano largo con convinzione e potenza inaspettata.
Giravano voci, giravano notizie incontrollate che la censura militare faticava a intercettare.
Voci che raccontavano di abdicazione, di contrasti sempre più forti all’interno della corte dell’Imperatore, voci che raccontavano di morti sospette e regolamenti di conti.
Di inseguimenti attraverso epoche, lungo i tunnel del multiverso, orizzonti lontani di mondi sconosciuti.
Voci che raccontavano di un mostro assetato di sangue, qualcosa oltre ogni immaginazione.

Un mostro che avrebbe posto fine.
A tutto.

Metano.
Ricopriva la superficie, cristallizzava ogni singola molecola della vallata, scintillava attraverso…

View original post 206 altre parole

Siamo i Custodi della Percezione, i Guardiani degli Angeli Caduti in Fiamme dal Cielo, Lupi Siderali. Un gruppo di liberi pensatori indipendenti. Viviamo nel cyberspazio, siamo dappertutto. Non conosciamo frontiere.

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

VersoErcole

il blog di Stefano Paparozzi

false percezioni

il blog di luigi milani

ilcantooscuro

Just another WordPress.com site

Ksenja Laginja

official web site

Il Tredicesimo Cavaliere

Scienze dello Spazio e altre storie

New Phoenix

L'inverno sta arrivando

PEJA

Firmiamo addii al linguaggio costruendo splendide architetture di parole

HyperNext

Connettivisti nel cyberspazio / Movimento in tempo reale

io scrivo fanta...

Siamo i Custodi della Percezione, i Guardiani degli Angeli Caduti in Fiamme dal Cielo, Lupi Siderali. Un gruppo di liberi pensatori indipendenti. Viviamo nel cyberspazio, siamo dappertutto. Non conosciamo frontiere.

Fernando Fazzari

Letture - Scritture - Sguardi

Holonomikon

Ai margini del caos, sul bordo dell'infinito

HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

NAZIONE OSCURA CAOTICA

NeoRepubblica di Torriglia + Livorno Città Aperta

N I G R I C A N T E

blog esperienziale di Michele Nigro

Kipple Officina Libraria

Let the vision flow

The Connective World

Siamo i Custodi della Percezione, i Guardiani degli Angeli Caduti in Fiamme dal Cielo, Lupi Siderali. Un gruppo di liberi pensatori indipendenti. Viviamo nel cyberspazio, siamo dappertutto. Non conosciamo frontiere.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: